giovedì 22 novembre 2007

Pimpa look

E poi dicono che non devo agitarmi, devo stare tranquilla, non preoccuparmi. Perché c’è chi sta peggio – frase questa che per certi versi mi ha sempre fatta incavolare di brutto perché è ovvio che purtroppo ci sia sempre chi sta peggio, ma anche chi sta un filino meglio ha il sacrosanto diritto di lamentarsi quando ne sente il bisogno, eccheccavolo. Non te la prendere. Sorridi. Guarda avanti. Tutto giusto, giustissimo. E se mi viene un po’ d’ansia alla fine mi vengono pure i sensi di colpa perché che diritto ne ho io di avere l’ansia quando c’è chi sta peggio? E mi sento una deficiente circondata da super eroi. Quando però è quasi un mese che tua figlia ha il naso rotto e l’otorino glielo ha pure rifratturato per raddrizzarlo e ancora non si sa se il suo profilo da Candy Candy sarà per sempre sostituito da quello di Carlos Monzon. Quando però due giorni fa il telefono squilla nuovamente e stavolta è tuo marito che è finito all’ospedale, volato via mentre lo scooter veniva centrato in pieno da una pazzoide in auto che tagliava l’incrocio con il rosso pieno, niente di grave ringraziando iddio, tanti lividi e dolori e lo scooter da buttare ai ferrivecchi. Quando però ti dicono che tua madre deve fare una nuova scintigrafia ossea per vedere un po’ dove sta gironzolando adesso quel cancro maledetto che non contento di averle già portato via tanto l’ha lasciata anche su una sedia a rotelle. Quando però ti barcameni alla bell’e meglio per sopravvivere a tutto questo cercando di non preoccuparti perché c’è comunque chi sta peggio, forse qualche diritto a un po’ d’ansia ce lo avresti pure. Ed è quello che deve aver pensato la Pimpa quando ha deciso di reincarnarsi in me stamattina al risveglio e nello specchio mi son trovata bianca come un cencio e ponfi rossi dappertutto, roba da vergognarsi a uscire. Orticaria da stress, dicono. Appunto.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Insomma babbo natale dark ha vomitato dal sacco i regali in anticipo...novembre?gran brutto mese per quanto mi riguarda,tiro su un repiro,incrocio le dita e spero finisca.
Pensare al positivo guardandosi attorno nn è mai una buona consolazione, e nessuno dovrebbe prendersi la briga di dirlo.
Fai un respirone anche tu,novembre finisce presto quest'anno..te lo dico io :)

thecatisonthetable ha detto...

Dicono che l'erba del vicino sia sempre più verde... alle volte fatico a non crederci!
Tieni duro, gallinella... anche se il tunnel sembra lungo lungo, alla fine la luce spunta!

S.B. ha detto...

Forza che questo periodaccio finirà !!

Naurwain ha detto...

è proprio verio che piove sempre sul bagnato... nel bene e nel male. dai coraggio, che arrivati in fondo no si può che risalire! auguri!

Labelladdormentata ha detto...

Un grande abbraccio da una compagna di sventure. Anche per me questo momento è un po' difficilotto, ma vedrai che riusciremo a superare anche questo.

Suysan ha detto...

Credo che con quello che stai passando "l'orticaria da stress" ha trovato terreno fertile.... anche io a volte per consolarmi mi dico che c'è chi sta peggio ma alla fine mica aiuta più di tanto..........Coraggio adesso comincia la risalita

patrizia ha detto...

mamma mia ti è successo di tutto...coraggio...smakk

Bibi ha detto...

e ne anche tutte le strasante ragioni sai.
di essere arrabbiata, di non stare calma, di farti prendere dall'ansia e da tutto il resto.
ma l'orticaria no però.......
un bacio :)
Bibi

Maurice ha detto...

Estik...! Potrebbe anche andare peggio, d'accordo, ma anche un po' meglio.
Tieni duro fino al 6 dicembre, dopo dovrebbe cambiare.

Cuocapercaso ha detto...

Ti capisco...quando si dice che il destino si accanisce...MA forza, ok? soprattutto non metabolizzare (sembra facile...): anche io ho sofferto di orticaria da stress...devi importi di affrontare una cosa alla volta, con calma.. E poi, come d'incanto di accorgerai che tutto passa, perchè ...PANTA REI...tutto scorre...è il mio motto ormai...
Un abbraccio grande
Grazia

sandra ha detto...

cara gallina mia e che ti posso dire???
stai tranquilla (per quanto tu possa esserlo) e sappi ch noi siamo qui a darti coraggio e una spalla anche per sfogarti.quando vuoi,cara.
novembre ( e anche ottobre) son stati mesi neri anche per me.non ti racconto.ma ti capisco.
un abbraccio grandissimo

Jo Mason ha detto...

Come dico sempre: la fortuna e' cieca ma la sfiga ci vede benissimo. Comunque, passa, te lo dice una che puo' ritenersi la massima esperta mondiale di Legge di Murphi. Fidati dolce Gallina.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin