venerdì 6 febbraio 2009

Fervono i preparativi

Sarà anche un luogo comune, ma nel momento in cui si dà il via ai preparativi, di qualsiasi tipo siano, essi fervono sempre. Proprio vero. Ho saputo la data solo da poco e, benché Maggio sembri ancora molto lontano, è già tutto un pensare, progettare, organizzare. Fervono le idee, i pensieri, il lato creativo e quello sobrio che si prendono a braccetto, l’immaginazione scorrazza a destra e a manca. Penso anche a come sia possibile essere già arrivati alla comunione, ma se era solo ieri che passavo le serate a confezionare quelle deliziose bomboniere di tulle rosa e porcellana bianca per il battesimo e solo poco prima avevo fatto nottate a finire febbrilmente quelle bellissime scatole verde bosco che in un abbraccio di spighe, rose essiccate, tulle bianco, argento e nastrini formavano il ricordo delle mie nozze. Una fatica allucinante, ricordo bene come sembrassi non finire più, ma quanta gioia poi nel donare qualcosa di veramente mio dall’inizio alla fine. Il fervore è identico, anche se stavolta sarà diverso, molto diverso. Una piccola riunione di famiglia, semplice e molto poco mondana, un tavolo immerso nella campagna toscana e unico ospite d’onore l’allegro sole di Maggio, che mi sono già premurata d’invitare ma so bene che, malandrino com’è, potrà anche decidere di non presentarsi e magari ci vorrà pure il golfino sulle spalle. Vedremo. Nel frattempo mi lascio trasportare dai preparativi, inviti sì o inviti no, preventivi che mi intasano la mailbox, la coroncina da ordinare e un saio da misurare. Fervore, quanto fervore.

6 commenti:

Mammamsterdam ha detto...

che bellissimo fermento. Ovviamente, avndo sposato un ateo e non avndo battezzato i figli, io non ci passerò nei prossimi anni.

wwm ha detto...

il battesimo di SuperT è stato un immenso stress (ho delle foto tremendo che lo testimoniano).
100 INVITATI SOLO PER UN BATTESIMO.
100 PERSONE CHE ME LO SPUPAZZAVANO.
Ora per me i preparativi del genere mi mettono ansia più che gioioso fermento!!!

diamanterosa ha detto...

Serve una mano?

Wennycara ha detto...

Sono d'accordo, non sarà un caso se si dice "chi ha tempo non aspetti tempo" :)
wenny

koala ha detto...

Io che la mia cucciola l'ho fatta battezzare a 10 anni e due anni dopo ha ricevuto la Comunione, sono stata veramente stressata...
Per la Comunione mio marito era negli USA, quindi tutto da sola!!!
Pero' se ci penso mi commuovo ancora per la mia grande/piccola.
Coraggio, che dopo aprile viene maggio, appunto! Vedrai che bel giorno per voi.

Anonimo ha detto...

Nèssuno ti capisce meglio di me la gommosa fa la comunione il 17 maggio praticamente domani. Vorrei farle le bomboniere al punto croce credo che dovrò chiamare il mio clone, super mamma. E a proposito del tuo gradito commento ti posso dire che per me non c'è amore più grande del mio grillo.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin