venerdì 9 gennaio 2009

Natale rosso fragola

C’era una volta il giorno di Natale, da festeggiare con un dolce speciale, come si conviene ad un giorno di festa. C’erano una volta anche due principesse, cuginette pestifere e adorabili, da rendere felici non solo con i doni depositati nottetempo sotto le fronde di un abete casalingo ma anche con un dessert degno dei loro cuoricini rosa confetto, glitterati e infiocchettati come possono esserlo soltanto a quell’età. C’era una volta infine una gallina, che infischiandosene di agrifogli, panettoni farciti e montebianco decide di creare un dolce ben poco natalizio ma assai gustoso, fresco e roseo come una mattina di Maggio, per bearsi dei sorrisi che sbocciano come roselline sui visini delle due principesse. E anche sul suo. Del resto, anche le rose a volte sbocciano nella neve.

Rotolo alle fragole

Ingredienti:
50 gr. farina
40 gr. zucchero
4 uova
4 dl. panna fresca da montare
15 gr. zucchero a velo
1 cestino di fragole
burro
sale
zucchero a velo rosa
un sacchettino di meringhe mignon
sciroppo alla fragola per decorazioni


Preparazione:
Accendere il forno a 200°. Aprire le uova separando i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. Incorporare la farina setacciata e poi gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolando delicatamente per non smontarli. Coprire il ripiano di cottura del forno con un foglio di carta da forno unto di burro e stendervi il composto lasciando lo spessore dello strato di 1 cm. Cuocere per 8 minuti (la pasta deve restare morbida). Una volta cotta, capovolgere la pasta su un canovaccio inumidito e lasciar raffreddare. Montare la panna con lo zucchero a velo e unirci le fragole pulite e tagliate a pezzettini (lasciando un po’ di panna e qualche fragola intera per la decorazione). Stendere la farcia sulla pasta, arrotolare e passare il rotolo in frigorifero a rassodare. Prima di servire adagiare il rotolo su un piatto di portata e decorarlo con ciuffetti di panna montata, fragole tagliate a spicchi e meringhe mignon, spolverizzando con zucchero a velo rosa e facendo filare un po’ di sciroppo di fragole sul rotolo e sul piatto.

5 commenti:

Odeline ha detto...

Ma questo è un attentato!!!!!!!
Tu non mi puoi presentare questi piatti e pensare di uscirne indenne...ora ne voglio una fetta ecco!!!!

Il taglio corto mi piace molto e mi soddisfa, se ti va ti mando una foto così mi dici cosa ne pensi :)

A presto e baci

Wennycara ha detto...

che peccato, non riesco a visualizzare la foto. La ricetta però riesce a suggestionarmi :)
wenny

Gallinavecchia ha detto...

@ Odeline - certochessì: aspetto foto :-)

Annachiara ha detto...

Mmh...questo dolce ha l'aria assai succulenta. Mo' mi stampo la ricetta!
Ciao bella!

wwm ha detto...

SLuuuuuuuuuurrrrrrrrppppppppppp!!!!!
Però non è giusto. Sono appena uscita da un'overdose di dolci e cibo!!!!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin