mercoledì 31 ottobre 2007

La dieta hoplà

I primi freddi ti hanno fatto addentare qualche focaccia di troppo? Le corte giornate autunnali ti fanno curare la depressione a suon di Sachertorte e bomboloni alla crema? L'ago della bilancia è in rapida salita? Niente paura, è in arrivo la soluzione a tutti i tuoi problemi di accumuli calorici: la dieta hoplà, rapida e indolore. Anzi, indolore proprio per niente, ma si fa per dire. Il trucco sta nell'imbattersi nel respiro giusto al momento giusto, nello starnuto invadente, nel colpo di tosse sparato ad altezza naso-bocca dal vicino di bus o di ascensore e... hoplà, il gioco è fatto. Complimenti, avete appena preso a bordo il virus giusto. Sissignori, il virus che volenti o nolenti in termine di ventiquattro ore vi farà perdere quei rotolini faticosamente accumulati sui fianchi e vi renderà una linea perfetta da fare invidia alle top. Se poi nell'arco delle succitate ventiquattro ore avrete fatto innumerevoli corse in bagno, avrete avuto un mal di testa lancinante e sarete sopravvissute doloranti e febbricitanti, sdraiate nel letto in stato comatoso con un fiato che avrebbe steso un lupo mannaro, non impressionatevi perché è così che questa dieta funziona al meglio. E quando il virus, dopo avervi spremute come un limone, avrà traslocato da qualche altra parte e vi trascinerete al lavoro con i pantaloni più larghi di due taglie, il colorito del viso di una splendida nuance tra il grigio e il verde e due meravigliose occhiaie da Morticia Addams vi sentirete perfettamente a vostro agio, orgogliose del nuovo physique du rôle da indossare fino a tarda sera, nel più pieno stile Halloween. Dolcetto o scherzetto? Per quanto mi riguarda, assolutamente dolcetto. Devo recuperare un po' di calorie.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Hai conservato per benino questo virus?Nel posto che ''noi conosciamo'' andrebbe a ruba.

Baci in attesa della trasmissione virulenta fatale :)

Valeria

giuliana ha detto...

oddio, ti ha fatto quest'effetto? io avevo gli stessi sintomi, ma morire se ho tolto un etto!

Francesca ha detto...

ahahah molto divertente. La realtà è che anche quando sto male mangio, per consolarmi ;-)

Adrenalina ha detto...

Anche io ci sono passata ma senza febbre quindi pure peggio perchè in ufficio ci sono andata lo stesso :(
Adesso mangia tanti dolcetti che ti tiri su!! un bacione

Cuocapercaso ha detto...

ehehe pure io mangio comunque anche quando sto male...mannaggia con me sta' cura / dieta non funziona...!!! hai altre idee?

ciao

Grazia

Bibi ha detto...

io ho già dato...da due settimane....
;)

Giovanna ha detto...

sono sulla stessa scia di giuliana... 15 giorni distrutta dall'influenza, avessi perso un grammo!!!! Rimettiti!

LA CONIGLIA ha detto...

anche io quando sto male perdo peso...non fosse per la nuance verde fango sarebbe una dieta per-fet-ta!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin