venerdì 13 giugno 2008

La sindrome del traguardo

E’ sempre così. L’ultima pagina mi lascia sempre un po’ di amaro in bocca. Felicità, soddisfazione, quel senso di vittoria come se avessi tagliato chissà quale traguardo, ma con un retrogusto di dispiacere che dopo tutto quel correre, ahimè, la gara sia finita. Libro vs Gallina, è sempre uno scontro impari, ché per quanto ne gioisca e mi riempia il cuore, quando giungo alla fine vince sempre lui. Soprattutto quando leggo libri come questo che mi fanno voltar le pagine alla velocità della luce, col cuore in gola e le lenti rosa e mi trasformano in un’adolescente sognatrice e romantica, esattamente come quando ho letto la prima puntata. Non so se si tratti di una formula magica che la Meyer nasconde abilmente tra le righe dei suoi scritti, se sia una mia reazione inconscia visto che gli anni che incombono son molti di più che quindici o sedici o se molto più semplicemente sia la descrizione così vivida e intensa dell’amore che penetra in ogni mio singolo poro e mi fa volteggiare come una farfalla. In questi casi, quando giungo all’ultima parola, benché le mie labbra siano increspate in un sorriso, mi sento defraudata di qualcosa, e cado inevitabilmente in crisi d’astinenza, delusa e speranzosa al tempo stesso. Naturalmente non dovrò attendere molto per risollevarmi, basterà un giro di shopping in libreria, dove senza bisogno di alcun pusher mi procurerò una bella scorta di roba buona, ma buona per davvero, e la magia ricomincerà.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Hai veramente un modo unico per descrivere le sensazioni ed è sempre un piacere "leggerti".
Ciao elisir

Giallo Zafferano ha detto...

Salve,

Sono Deborah di Giallo Zafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro concorso culinario!

Se sei creativo ed estroso e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito questo concorso fa al caso tuo.
Reinventa la classica ricetta della “Insalata di pasta” personalizzandola seguendo i tuoi gusti, sperimentando o, perché no, azzardando nuovi accostamenti e cerca di impressionare la nostra giuria Vip!
In palio per il vincitore c’è un meraviglioso premio!

Partecipare al contest è semplicissimo, tutto quello che devi fare è inviare una mail di conferma a info@giallozafferano.it con il nome del tuo Blog, registrarti sul nostro Forum e postare la tua ricetta (una descrizione, la foto ed il link al tuo Blog) nella sezione dei Blogger entro e non oltre la mezzanotte di Domenica 13 Luglio.
La ricetta completa, invece, dovrà essere postata sul tuo Blog, in modo che anche i tuoi “seguaci” possano vedere cosa hai combinato, con un link di rimando al Forum di Giallo Zafferano.
Tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno considerate ai fini del giudizio finale.

Al termine del tempo di consegna, una giuria di Vip si riunirà e deciderà quale è stata la reinterpretazione più bella e fantasiosa dell’estivissima “Insalata di pasta”.

Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
Ovviamente, tutti i nostri numerosissimi utenti saranno invitati a fare un giro nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.

Ti piace l’idea?
Allora affrettati a confermare la tua partecipazione entro il 7 Luglio! Più siamo e meglio è!

Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum.
Restiamo a disposizione per ulteriori domande o chiarimenti.
Saluti

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin