giovedì 23 agosto 2007

Piove, per fortuna


Meglio così. Sai che nervi se fossi rientrata al lavoro sotto un sole splendido circondato dal blu frizzante tipico di queste giornate vagamente settembrine. Questa pioggia battente invece mi aiuta a sopportare il rientro alla normalità, alla routine quotidiana, alla semplicità della vita di ogni giorno. Mi fa pesare meno il fatto che le vacanze siano, purtroppo, finite. Solo il fatto di affrontare il viaggio di ritorno, con quel misto di stanchezza, malinconia e una leggera voglia di rivedere il proprio nido mi aveva messa un po’ di malumore. Tra tutte quelle ore di auto, con i pensieri del ritorno che si accavallavano, le chiavi di casa che non si trovavano, i bagagli da scaricare, da svuotare, da smistare e da lavare, il frigorifero tristemente vuoto e la cassetta delle lettere allegramente straboccante. Mi sentivo frastornata e fuori fase, giravo a vuoto per la casa con mille pensieri in testa e nessuno che arrivava a compimento. Perlomeno, il cielo grigio e chiuso mi infondeva un po’ di forza, lo sentivo partecipe del mio stato d’animo. Oggi poi è stato ancora più benevolo, scaricando sulla città secchiate d’acqua a non finire, tanto a cosa sarebbe servito il sole per stare dietro ad una scrivania. Tuttavia, per il mio bucato steso ieri, mi avrebbe fatto decisamente comodo. Sarebbe forse il caso di provare a sorridere, magari sbilanciandomi anche in una risatina. Chissà che il cielo non continui a seguirmi e squarci le nubi con qualche raggio dorato? Così il bucato si asciuga ed io avrò ritrovato il mio consueto buonumore.

5 commenti:

Stex77 ha detto...

BENTORNATA!

Gourmet ha detto...

Eccola!!
Sai che anche per me la pioggia è stata un toccasana?? sarà che non sopporto il caldo torrido e mi sento a mio agio con un felpa e il pile sul letto!!
Ora a torino splende il sole,l'aria è frizzante.. fosse sempre così!
bacioni

la Bibi ha detto...

ciao bentornata cara :)

Maurice ha detto...

Ecco una bella persona positiva, a cui la pioggia fa sorridere. Se poi continua a piovere, il bucato ci metterà un giorno in più ad asciugare, che vuoi che sia!

Anonimo ha detto...

Bentornata, mi mancavi!

Il mix di sensazioni che descrivi lo conosco bene, per fortuna poi la voglia di tornare al nido prevale sempre.

Ma i bucati... brrr... quelli sono un incubo con qualsiasi tempo!

A presto
Cristina

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin