sabato 26 febbraio 2011

Torta di broccoli e formaggio

Ormai la mia passione per le torte salate è cosa nota, non c’è festa, buffet o picnic con gli amici che non mi venga chiesto di farne una. Ed io obbedisco sempre con grande piacere. Adoro farle, così facili e veloci. Adoro inventarne sempre di nuove, aprire il frigo e decidere sul momento un nuovo abbinamento a seconda di cosa offre il convento, senza rischio di sbagliare mai, che una torta salata viene bene sempre praticamente con tutto. E naturalmente adoro mangiarle. Questa era destinata ad un paio di pranzi in ufficio per me e per il galletto, ma ahimè, non è sopravvissuta così a lungo.

Torta di broccoli e formaggio


Ingredienti:

un rotolo di pasta sfoglia fresca
prosciutto di Praga affettato sottile
due uova
100 gr. formaggio quark leggero allo yogurt
50 gr. parmigiano grattugiato
broccoli verdi
sale, pepe
due sottilette

Preparazione:
Pulire e lavare i broccoli. Lessarli per alcuni minuti in acqua bollente acidulata con alcune gocce di limone. Scolarli e lasciarli raffreddare. Sistemare la sfoglia nella tortiera lasciando sotto la sua carta da forno e disporre sul fondo le fette di prosciutto di Praga. In un recipiente sbattere le due uova, aggiungere sale e pepe, il formaggio quark ammorbidito e infine il parmigiano, continuando a sbattere fino a che non si ottiene un composto cremoso ed omogeneo. Versare il composto nella tortiera sopra al prosciutto e livellare. Tagliare i broccoli a spicchietti verticali, comprendenti sia fiori che gambi, e disporli sul composto di formaggio. Tagliare a striscioline le sottilette e disporle sulla superficie. Infornare a forno già caldo e cuocere a 200° per circa 25 minuti. Lasciar intiepidire e servire.

2 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

ma che bontà!!!

donna ha detto...

Grazie per la ricetta. Piace a me, sicuramente da provare.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin