martedì 13 luglio 2010

Il fidanzamento

Glielo leggo negli occhi prima ancora che apra bocca. Hanno una luce nuova, diversa. Una piccola scintilla le danza nello sguardo. Mamma, devo dirti una cosa, mi dice la pulcina sorridendo sorniona, mi sono fidanzata con A. Avverto un brivido strano. Oddio, ci siamo, ho pensato. Avrei voluto fermare il tempo in quell’istante, cristallizzarlo per sempre. Faccio finta di nulla, le sorrido, le chiedo com’è andata e ascolto divertita il racconto di questo fidanzamento estivo a metà strada tra elementari e medie, che durerà il tempo dei centri estivi e poi chissà, ma che mi lascia comunque intimorita come davanti ad un qualcosa di nuovo e inaspettato. Non è la cosa in se che mi disturba, che anzi mi intenerisce e diverte anche un po’, pensando a quanto sia buffo il destino, ricordando bene le passeggiate che io e la mamma di A. facevamo nel parco, spingendo le rispettive carrozzine prima e passeggini poi, mentre i relativi occupanti si studiavano a vicenda, una bionda come il grano, l’altro nero come l’ala di un corvo. Ricordo che una volta ci fu addirittura uno scambio di ciucci. Ciò che mi spaventa un po’ è l’atteggiamento che intravedo, la femminilità che sta facendo capolino, la porta che si sta spalancando su un mondo nuovo con il quale dovrò fare presto i conti. Poi lei si accoccola sul divano a guardare l’ennesimo cartone, io mi avvicino e lei si stringe a me come un gattino. Il mio cuore salta un battito. Forse non è tutto perduto. Non ancora.

9 commenti:

Moky ha detto...

...ancora per poco.... assaporiamolo finche' possiamo....

fantasie ha detto...

Pensa che io sono mamma di tre maschi e quando li perderò, sarà per sempre...

Anonimo ha detto...

Oddio fantasie mi ha ghiacciato col suo commento....ed io che ero venuta per condividere le tue sensazioni pur avendo due polletti!!!
Il diverso senso che danno alla parola amore eterno, palpitazioni per uno sguardo di una bimba pacioccona e però con quel pizzico di malizia che nemmeno sanno di avere....
Il tutto tra una richiesta dell'ultimo numero di Topolino e dell'abbraccio coccoloso che ti fanno solo per aver ricevuto degli stickers di aerei orribili che non si aspettavano!!!
Sono orgogliosa del fatto che stiano crescendo....ma mi mancheranno questi ometti!!
E grazie sempre per come mi sai far emergere tante sensazioni belle leggendoti
L'amica virtuale Sofia

Laura.ddd ha detto...

non sarà mai tutto perduto, casomai un cambio di priorità affettive che ci farà indubbiamente soffrire, ma sarà importante esserci.

Anonimo ha detto...

tranquilla gallina te lo dice una gallina che ha la tua età e una figlia di 25 ann!!! tranquilla paerchè nulla andrà perduto. Magari le cose si modificano un po', ma neanche troppo per fortuna, ma basterà solo un attimo, un ricordo, una risata, una coccola,e al tua pulcina sarà li ben felice di ricevere e fare coccole! Ti abbraccio Cristina

il giardino di rosmarino ha detto...

nulla è perduto, anzi: il tuo stato d'animo, vedere tua figlia un pò più grande, il suo entusiasmo, la sua felicità, la tua complicità... non sono forse esperienze che vale la pena di vivere? un abbraccio

Angela ha detto...

io ho un figliO.
Alto 1,84. guida la macchina, fidanzatina,...e anche lui cartoni animati...

PaolaFrancy ha detto...

con la velocità con cui corrono ora i ragazzi, mi sa che avrai ancora poco tempo ... ! però per ora hai avuto un assaggio e quindi anche il tempo per abituarti e per vedere la pulcina con altri occhi ...
pensa che una mia amica ha una figlia di 13 anni che è in montagna con l' oratorio per una settimana. la mia amica la chiama e chiede come va. e la figlia: "insomma ... non c'è nessuno carino ... "
è pazzesco come all' improvviso vengano questo tipo di interessi ... ! però stai tranquilla, vedrai che la pulcina correrà sempre a cercare protezione sotto la tua ala!
un abbraccio, paola
p.s. aspetto aggiornamenti sulla telenovela, eh?

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Non siamo pronte.
E non lo saremo mai.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin